I Preparativi

La musica per il matrimonio

il ballo degli sposi

Le origini della musica ai matrimoni sono molto antiche. La tradizione racconta che la prima marcia nuziale fu voluta, per le proprie nozze, dalla principessa Victoria, figlia della regina Vittoria d’Inghilterra, nel 1858. È molto importante scegliere la musica più consona ai vostri gusti che dovrà adattarsi allo stile della cerimonia e del ricevimento. Ti suggeriamo di affidarti a veri professionisti per l’esecuzione dal vivo. Non sottovalutare che la musica allieta il cuore e in quel giorno indimenticabile farà danzare i vostri nell’armonia.

musica matrimonio

Dunque, un inchino, una riverenza, et voilà… passo a due sulle note che suggelleranno il vostro Sì. Dai più grandi compositori di tutti i tempi attingiamo la miglior musica classica adatta a valorizzare le fasi più toccanti della cerimonia, quali l’ingresso in chiesa della sposa, lo scambio degli anelli, il momento della firma e l’uscita dei novelli sposi. Può essere scelta una formazione che preveda ad esempio, tenore e soprano, ottoni, organo a canne, o in alternativa la magica arpa, strumento di grande effetto, accompagnata dalle note vibranti dei violini. E’ arrivato il momento di sciogliersi. Dopo la solennità del rito, tra un antipasto e un dessert, tra un bicchiere di vino e la torta nuziale, siete ora pronti a danzare insieme ai vostri cari? Durante il ricevimento la musica di sottofondo sarà discreta, senza coprire le voci conversazione. Naturalmente scegliete i generi musicali che più vi appassionano e perché no, rompete per un attimo gli schemi lanciandovi nella mischia!

musica-per-le-nozze-sposi

Amate le atmosfere  anni ’50?   Elvis Presley , Chuck Berry, Buddy Holly e Muddy Waters regaleranno un’atmosfera rock’n’roll e blues alla festa. Se invece siete amanti della disco music e volete scatenarvi sulla pista da ballo avrete solo l’imbarazzo della scelta: gli Abba, Cher, James Brown fanno al caso vostro. Un matrimonio rock avrà invece le sonorità dei Rolling Stones, Deep Purple, Doors, Bob Marley. I nostalgici degli anni ’80 potranno invece affidarsi alla musica  dandy degli Spandau Ballett, a quella new romantic dei Duran Duran senza dimanticare la grande Madonna! Le proposte e i generi sono infiniti; scegliete liberamente le melodie  che amate per sottolineare i momenti più emozionanti e divertenti del vostro matrimonio senza mai dimenticare che durante il ricevimento la musica di sottofondo sarà discreta per non coprire  le voci di conversazione.

Divertitevi e gioite! Adesso siete ufficialmente sposi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...